Statuto Mathesis sez. di Udine

 

TITOLO I

COSTITUZIONE-SEDE-DURATA

Art. 1

Ai sensi dello statuto della Società Italiana di Scienze Matematiche e Fisiche “Mathesis”, si è costituita a Udine, dall’Ottobre 1975, una Sezione della stessa, denominata “Sezione di Udine della Società Italiana di Scienze Matematiche e Fisiche Mathesis”, con sede attuale presso l’I.T.I. A. Malignani, viale Leonardo da Vinci n. 10 – Udine.

Il Consiglio Direttivo, di cui all’art. 6, è autorizzato a cambiare la sede della Sezione, purchè questa rimanga nel Comune di Udine.

 

Art. 2

La Sezione di Udine della Mathesis (così verrà abbreviata nel seguito del presente statuto la Sezione di Udine della Società Italina di Scienze Matematiche e Fisiche Mathesis), è apartitica e non persegue scopi di lucro; la sua attività è quella di promuovere e favorire conferenze scientifiche, discussioni didattiche, pubblicazioni, gare matematiche per studenti e tutte le altre iniziative che possono giovare all’aggiornamento degli insegnanti e allo sviluppo degli studi scientifici di allievi e cultori delle scienze matematiche e fisiche.

 

Art. 3

La durata della Sezione è fissata a tempo indeterminato.

 

TITOLO II

SOCI – PATRIMONIO SOCIALE

Art. 4

Possono essere Soci ordinari della Sezione di Udine della Mathesis i Docenti e i cultori delle scienze matematiche, fisiche ed affini e gli Enti che a queste si interessano.

Gli Enti e gli Istituti scolastici sono rappresentati in seno alla Sezione dal loro rappresentante legale o da persona da esso delegata.

Possono essere accolti quali Soci onorari le persone fisiche e giuridiche che sostengono l’attività della Sezione di Udine della Mathesis.

Si diventa Soci ordinari dopo aver pagato la quota sociale fissata dalla Sezione di Udine della Mathesis.

Si decade dopo un anno di morosità.

 

Art. 5

Il patrimonio sociale è formato dalle quote per l’iscrizione dei Soci, fissata, di anno in anno, dall’Assemblea dei Soci e da eventuali contributi o elargizioni di Associazioni ed Enti Pubblici o Privati.

 

TITOLO III

Art. 6

Sono Organi della Sezione di Udine della Mathesis:

1) L’Assemblea dei Soci

2) Il Consiglio Direttivo

3) Il Presidente

4) Il Collegio dei Revisori dei Conti.

 

Art. 7

La Sezione di Udine della Mathesis è retta da un Consiglio Direttivo formato da cinque Consiglieri che si distribuiscono le cariche di Presidente, Vicepresidente, Segretario e Bibliotecario.

Il Consiglio Direttivo dura in carica tre anni e viene eletto dall’Assemblea dei Soci.

 

Art. 8

L’Assemblea dei Soci è convocata dal Presidente, mediante lettera, almeno una volta all’anno.

Il Presidente convocherà l’Assemblea dei Soci anche ogni volta che lo decida la maggioranza semplice del Consiglio Direttivo, o quando ne faccia richiesta scritta tramite lettera raccomandata, specificandone l’ordine del giorno da discutere, almeno un terzo dei Soci iscritti.

In tale caso il Presidente convocherà l’Assemblea dei Soci entro 15 gg. dalla data del timbro postale della richiesta.

La convocazione dell’Assemblea dei Soci deve avvenire con un preavviso di almeno 7 gg. sulla data fissata, a partire dalla data del timbro postale; dovrà essere specificato l’ordine del giorno, il giorno, l’ora ed il luogo della riunione, tanto per la prima che per la seconda convocazione, da fissarsi almeno mezz’ora dopo la prima.

Il Consiglio Direttivo è convocato, anche telefonicamente, dal Presidente o da almeno tre Consiglieri.

 

Art. 9

Le Assemblee dei Soci sono valide, in prima convocazione, con la presenza della maggioranza semplice degli iscritti, in seconda convocazione con la presenza di almeno un decimo dei Soci iscritti.

Sono ammesse le deleghe limitatamente agli Enti e agli Istituti scolastici.

Gli Enti e gli Istituti scolastici non partecipano alle votazioni per le cariche della sezione.

 

Art. 10

L’Assemblea dei Soci elegge il Consiglio Direttivo ed il Collegio dei Revisori dei Conti con le seguenti modalità:

 

a) hanno diritto di voto i soli Soci ordinari con le esclusioni di cui al precedente Art. 9

b) il voto è segreto

c) ogni elettore può esprimere al più tre preferenze distinte per il Consiglio Direttivo e due distinte per il Collegio dei Revisori dei Conti

d) le cariche di Consigliere e di Revisore non sono cumulabili

e) il Consiglio Direttivo ed il Collegio dei Revisori dei Conti sono costituiti, rispettivamente, dai cinque e dai tre Soci che hanno ottenuto il maggior numero di preferenze.

In caso di parità, prevale l’anzianità di iscrizione alla Società o, in subordine, l’anzianità anagrafica.

f) non sono ammessi voti per delega

g) il Consiglio Direttivo e il Collegio dei Revisori dei Conti devono essere formati da Soci ordinari regolarmente iscritti che, al termine del mandato, possono essere rieletti.

Sono esclusi i rappresentanti degli Enti e degli Istituti scolastici.

 

Art. 11

L’Assemblea dei Soci ascolta e discute la relazione morale e quella economica del Consiglio Direttivo, ascolta e discute la relazione dei Revisori dei Conti, approva il bilancio consuntivo delle entrate e delle spese, da suggerimenti per il programma preventivo e delega il Consiglio Direttivo ad individuare, coordinare ed attuare ogni forma di attività utile alla Sezione di Udine della Mathesis, autorizzando le spese inerenti alla sua realizzazione.

Le decisioni della Assemblea dei Soci devono essere ratificate dalla maggioranza semplice dei Soci presenti, salvo quanto previsto dai successivi artt. 18 e 20.

 

Art. 12

Il Consiglio Direttivo, oltre a quanto previsto dal precedente art. 11, mantiene i contatti con la Sede della Società Italiana di Scienze Matematiche e Fisiche Mathesis e si avvale per la sua attività culturale ed organizzativa della collaborazione dei Soci iscritti.

 

Art. 13

Le riunioni del Consiglio Direttivo sono valide se sono presenti almeno tre suoi membri, fra i quali il Presidente o il Vicepresidente.

Le decisioni devono essere ratificate da almeno tre dei membri presenti.

 

Art. 14

Il Presidente, sostituito in caso di impedimento dal Vicepresidente, rappresenta la Sezione di Udine della Mathesis di fronte a Terzi, presiede le riunioni del Consiglio Direttivo e dell’Assemblea dei Soci.

Il Presidente dura in carica tre anni.

 

Art. 15

Il Segretario verbalizza le sedute del Consiglio Direttivo e dell’Assemblea dei Soci; registra le iscrizioni dei Soci, invia alla Sede della Società Italiana di Scienze Matematiche e Fisiche Mathesis la parte delle quote sociali di sua competenza, cura le ordinarie operazioni di segreteria; provvede a registrare le voci inerenti alle entrate ed alle spese.

Il Segretario dura in carica tre anni.

 

Art. 16

Il Collegio dei Revisori dei Conti è costituito da due membri effettivi e da uno supplente; vigila sull’andamento delle entrate e delle uscite della Sezione di Udine della Mathesis, tenendone informato il Consiglio Direttivo e redige la relazione annuale sul conto consuntivo della stessa per l’Assemblea dei Soci.

I Revisori partecipano, senza diritto di voto, alle riunioni del Consiglio Direttivo.

Il Collegio dei Revisori dei Conti deve riunirsi periodicamente, almeno una volta all’anno, per le opportune verifiche e dura in carica tre anni.

 

TITOLO IV

MODIFICHE DELLO STATUTO

Art. 17

La Sezione di Udine della Mathesis si impegna ad osservare lo statuto della Società Italiana di Scienze Matematiche e Fisiche Mathesis.

 

Art. 18

La Società Italiana di Scienze Matematiche e Fisiche Mathesis ha la facoltà, tramite il suo Presidente, di imporre in qualsiasi momento la correzione di quegli articoli di questo statuto che, in qualche modo, dovessero risultare in contrasto o non rispondenti allo Statuto nazionale.

La richiesta di correzione dovrà pervenire al Presidente della Sezione di Udine della Mathesis che, per conoscenza, informerà il Consiglio Direttivo ed i Soci, dopo di che si attueranno le rettifiche a cura del Consiglio Direttivo, senza richiedere l’assenso dell’Assemblea dei Soci della Sezione di Udine della Mathesis.

Eventuali proposte di modifica dello Statuto possono essere presentate al Consiglio Direttivo anche dai Soci ordinari della Sezione di Udine della Mathesis.

In questo caso esse saranno accolte se otterranno l’approvazione della maggioranza semplice dei Soci iscritti.

 

TITOLO V

DURATA ANNO DI ATTIVITA’ E FINANZIARIO

Art. 19

Tanto l’anno sociale quanto quello finanziario avranno inizio il primo gennaio e termineranno il 31 Dicembre di ogni anno.

 

TITOLO VI

SCIOGLIMENTO.

Art. 20

L’eventuale scioglimento della Sezione di Udine della Mathesis potrà essere deliberato dall’Assemblea dei Soci ordinari con la maggioranza dei due terzi degli iscritti.

La stessa Assemblea delibererà anche in merito al patrimonio sociale, con la stessa maggioranza.

 

 


Scarica la copia del verbale dell’Assemblea dei Soci della Sezione di Udine della Società Italiana

Verbale Assemblea Soci 1987

 di Scienze Matematiche e Fisiche Mathesis del 1987 (Modifiche allo Statuto)